Joint Adventure

20 Giu

Nel dicembre 2012 Silvia Bottiroli mi ha proposto di incontrarci in un caffè a Bruxelles e mi ha chiesto di entrare a far parte della squadra del festival di Santarcangelo per collaborare alla programmazione di Santarcangelo •13. Avendo frequentato il festival un paio di volte in passato ed essendomi innamorato del suo programma e della sua atmosfera, ho accettato la sua proposta chiedendomi cosa avremmo potuto davvero fare insieme.
Negli ultimi sei mesi ci siamo incontrati in diverse occasioni in Italia e all’estero e ci siamo scambiati più di duecento email. Al centro delle nostre discussioni ci sono state da subito le questioni dell’arte negli spazi pubblici, dell’impegno sociale, del coinvolgimento del pubblico e della situazione politica in Italia e in Europa. Da questi discorsi si è lentamente sviluppato un programma che ha tenuto insieme i nostri interessi e gli equilibri del festival. Abbiamo raccolto alcuni progetti artistici che mettono in discussione il rapporto che costruiscono con
il loro pubblico, che invitano gli spettatori a partecipare dando un contributo significativo alla performance. E che ci pongono la domanda fondamentale che dovremmo sempre rivolgerci: che cosa stiamo facendo insieme?

“Lo spettacolo potente continua e tu puoi contribuire con un verso.
Quale sarà il tuo verso?”

Matthieu Goeury
collaboratore alla direzione artistica Santarcangelo •13
Festival Internazionale del Teatro in Piazza

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: